Il cibo corrotto porta alla corruzione della psiche

Il cibo corrotto influenza negativamente la psiche

[Photo Credits]

Un cibo corrotto significa che le sue componenti vitali sono state tolte.
Perché?
Perché le multinazionali sono organismi di corruzione.

E a cosa porta il cibo di cui ci si nutre se è stato manipolato, defraudato, violato… in una parola: corrotto?
Porta alla corruzione di organismi e sistemi di chi di quel cibo si nutre (il 98% delle persone), dunque ammala, ma non si ferma a questo.

La corruzione arriva anche alla nostra psiche.
Quante persone sono dipendenti dagli psicofarmaci? Molte, troppe, e queste persone servono solo a pagare tasse, per il resto sono lasciate in una sorta di oblio dal quale difficilmente escono.

Che tristezza: il genere umano asservito alle multinazionali, millenni di faticoso lavoro per innalzarsi e solo pochi decenni per venir distrutto.
Anche chi legge non è di solito da meno. Può trovarsi in disaccordo, ma evita di trovare una sua soluzione. Può trovarsi d’accordo, ma non disporre dei necessari strumenti (la volontà) per cambiare.

Il compito di risalire la china, dunque, spetta a pochi, a quelle persone che non si son fatte corrompere e che dispongono ancora di una loro dignità volitiva.
Spero di incontrarle…prima o poi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *